Il disco NVMe configurato in RAID0 non è in grado di installare Ubuntu 16.04

Ho provato ad installare Ubuntu 16.04 sul mio Asus ROG G752VY in dual boot con Windows 10. Il problema è che Asus ROG G752VY ha un SSD PCI Express configurato in RAID0 e Ubuntu non è in grado di vederlo.

Quindi non è ansible accedere ai dati della partizione di Windows e, peggio ancora, l’unico modo per cambiare il sistema operativo per l’avvio è modificare la sequenza di avvio nel BIOS.

Avrei bisogno di aiuto per capire come gestire questo disco.

L’Asus ROG G752VY sembra essere un laptop, penso che Matthew Garret abbia scritto su questo “problema RAID” :

Non lo so per certo, ma è potenzialmente correlato a qualcosa che ho scritto prima – il recente hardware Intel ha bisogno di un’impostazione speciale per una buona gestione dell’energia . Il driver di archiviazione che Microsoft spedisce non esegue questa impostazione. Il driver fornito da Intel lo fa. La modalità “RAID” impedisce al driver Microsoft di legarsi e costringe l’utente a utilizzare il driver Intel, il che significa che ottengono la corretta configurazione della gestione dell’alimentazione, la durata della batteria è migliore e la macchina non si scioglie.

Il vero problema qui è che Intel fa pochissimo per garantire che i sistemi operativi liberi funzionino bene sul loro hardware di consumo – non abbiamo ancora informazioni da Intel su come configurare i sistemi per garantire una buona gestione dell’energia, non abbiamo supporto per i dispositivi di archiviazione in ” RAID “e non abbiamo alcuna indicazione che questo migliorerà in futuro. Se Intel avesse fornito tale supporto, questo problema non si sarebbe mai verificato.

Quindi, se sei in grado di cambiare la modalità da RAID all’altra opzione (di solito AHCI, ma non può essere giusto per i dischi NVMe). Dovresti reinstallare Windows e potresti installare una distribuzione Linux di tua scelta. NB: ci sono alcuni altri problemi con nvme .

Se non puoi cambiare la modalità, per ora è la fine della strada.