Come posso rendere persistenti le tabs dei terminali in modo da non dover impostare di nuovo ogni volta?

Quando sviluppo software, normalmente ho un terminale con varie tabs aperte che eseguono cose diverse, ad esempio uno di loro sta funzionando

mentre l’altro in esecuzione

Questo va bene finché non spengo il mio PC e il layout è perso. Questo mi porta ad avere un guaio quotidiano in giro mentre cerco di ottenere per ottenere tutto il setup. C’è un modo per automatizzare questo?

    Sì, c’è un modo per automatizzarlo tramite -t e -e flags su gnome-terminal .

    Ad esempio, ecco uno script che ho utilizzato abbastanza recentemente per questa domanda:

     #!/bin/bash gnome-terminal --tab -e "bash -c 'printf \"\033]0;TEST1\007\"; sleep 7'" \ --tab -e "bash -c 'printf \"\033]0;TEST2\007\"; ping -c 4 8.8.8.8'" 

    Quello che succede è che verrà lanciata la finestra di gnome-terminal con due tabs, ognuna delle quali eseguirà il proprio comando. Il resto è semplice: apri le applicazioni di avvio e aggiungi lo script come uno dei comandi da avviare al momento del login. Ricordarsi di rendere eseguibile lo script e fornire il percorso completo per lo script come comando.