Posso usare ssh (su un dispositivo mobile) tramite USB?

Ho un tablet con una connessione USB a un computer host. (Idealmente l’host sta eseguendo Windows, ma se fosse assolutamente necessario potrei cambiare anche l’host in Ubuntu.)

Voglio essere in grado di SSH nel dispositivo senza RS-232, WiFi o altra connessione di rete. Che combinazione di software e configurazione ho bisogno per fare in modo che ciò accada?

Fondamentalmente, mi piacerebbe poter avere l’equivalente della adb shell , ma per quando il tablet esegue Ubuntu puro, non Android.

Il tablet sembra essere in esecuzione 9.04, ma sarei felice di aggiornarlo se necessario.

Quindi, per chiarire, vuoi collegarti al tuo tablet (con Ubuntu) dal tuo PC (con Windows, ma potresti eseguire Ubuntu se necessario) da ssh tramite una connessione USB?

Non ho mai sentito di farlo prima, ma le ricerche di google per cose come “ssh su USB” hanno permesso a molti hit in cui le persone mostravano come colbind un iphone jailbroker con OpenSSH installato su un PC Windows usando WinSCP o Putty. Ecco alcuni link:

iFans – SSH via USB con WinSCP

OpenSSH, USB invece di WiFi

Il tablet Ubuntu potrebbe facilmente sostituire l’iphone perché ha già OpenSSH su di esso ma non so molto sul tunneling di una connessione SSH ad USB, eccetto che SSH usa la porta 22. Queste due esercitazioni usano un programma chiamato itunnel ma io non lo faccio ne so nulla Sono andato sul sito di itunnel e ha detto “iTunnel è un semplice programma da riga di comando di Linux che fornisce il tunnelling SSH tramite cavo USB a un iPhone jailbroken. Ho scritto questo piccolo strumento perché mi sono stancato di dover colbind SSH al mio iPhone tramite il collegamento WiFi Il proxy SSH, il collegamento ssh e scp funzionano tutti alla grande. ” Perché dice “semplice programma da riga di comando di Linux”, penso che valga la pena indagare per vedere se funzionerà.

Questa è una prospettiva interessante e mi piacerebbe vedere dove va, ma sento che la connessione tramite USB rende questo lavoro molto più di quanto dovrebbe essere. Ho usato l’app Android Proxoid per colbind il mio telefono al mio portatile per connessioni wireless ./adb forward tcp:8080 tcp:8080 usando il ./adb forward tcp:8080 tcp:8080 ma la connessione tunneled mi ha richiesto di impostare il proxy sul mio browser prima che potessi accedere online. Il tunnelling della tua connessione SSH a USB potrebbe rendere difficile la connessione delle tue applicazioni senza un po ‘di confusione con le opzioni.

Se hai un vecchio router in giro (come un router B o G wireless Linksys) puoi semplicemente connettere Tablet e PC usando quello e SSH nel Tablet senza fare trucchi con il tunneling.

Nel caso in cui si vorrebbe ssh in Android:

Scarica un cyanogenmod 7 rom ed estrai dropbear, dropbearkey e dropbearconvert dalla directory / system / xbin /. Dropbear è un’alternativa leggera a sshd. Copiali sul telefono, spostali in / system / xbin / e dai loro le autorizzazioni e la proprietà che avevano nell’archivio.

Genera una chiave ssh per il tuo desktop se non ne hai già uno: ssh-keygen -t rsa
Copia la chiave pubblica sul telefono: adb push .ssh/id_rsa.pub /sdcard/authorized_keys

Configura le tue chiavi sul tuo telefono tramite adb shell:

 mkdir /data/dropbear chmod 755 /data/dropbear mkdir /data/dropbear/.ssh chmod 700 /data/dropbear/.ssh mv /sdcard/authorized_keys /data/dropbear/.ssh/ chown root.root /data/dropbear/.ssh/authorized_keys chmod 600 /data/dropbear/.ssh/authorized_keys dropbearkey -t rsa -f /data/dropbear/dropbear_rsa_host_key dropbearkey -t dss -f /data/dropbear/dropbear_dss_host_key 

Esegui dropbear sul tuo telefono in un terminale o usando la shell adb: dropbear -s -F -v -p 2222

Connetti dal tuo desktop: ssh -i .ssh/id_rsa -p 2222 -l root 127.0.0.1