Come posso configurare aptitude-curses in modo che non selezioni automaticamente i pacchetti * raccomandati *?

Quando seleziono un pacchetto per l’installazione usando aptitude-curses, a volte viene visualizzato un elenco enorme di pacchetti aggiuntivi in “Pacchetti installati automaticamente per soddisfare le dipendenze” . Quando vado da questa lista vedo che alcuni pacchetti ci sono solo perché quello che stavo installando in primo luogo lo raccomanda .

C’è un modo in cui posso impostare aptitude in modo che questi pacchetti non siano contrassegnati per l’installazione, ma invece compaiano in una sorta di lista come già fanno i “Pacchetti suggeriti da altri pacchetti” ?

Puoi farlo in modo permanente o su base per invocazione aptitude .

Metodo permanente (file di configurazione)

  • Premi Alt+F2 ed esegui gksudo gedit /etc/apt/apt.conf (o il tuo editor preferito)
  • Aggiungi le seguenti righe al file:

     APT :: Install-Recommends "0";
     APT :: Install-Suggests "0";
    

Metodo per invocazione (switch della riga di comando)

Basta invocare aptitude con l’ aptitude without-recommends , ad es

  • sudo aptitude --without-recommends per la versione intertriggers
  • o sudo aptitude install --without-recommends per uso cli.

Installazione una tantum dei pacchetti raccomandati quando viene utilizzato il metodo permanente

Se si utilizza il metodo permanente per disabilitare l’installazione normalmente, ma per usarlo una volta con aptitude, è sufficiente richiamarlo come nel metodo per-invocation, ma con l’opzione – with -recommends.

Prova: accedi al menu, ctrl + t, vai alle “opzioni” e poi alle “preferenze”, quindi scorri verso il basso fino alla sezione “Gestione delle dipendenze” e deseleziona “installa automaticamente i pacchetti consigliati”.