Imansible accedere a phpmyadmin (apache ok, php ok)

Quando vado a localhost/phpmyadmin ottengo l’errore “Not Found” di apache (404). Tuttavia, posso caricare pagine html ed eseguire pagine php (come ). E phpmyadmin è installato.

 [email protected]:~$ aptitude search phpmyadmin i phpmyadmin - MySQL web administration tool 

Ho anche installato lo stack LAMP di ubuntu standard e impostato le password per mysql e tutto il resto.

Quale potrebbe essere il problema?

EDIT: Ecco dove sono i miei file phpmyadmin .

 [email protected]:/var$ cd / [email protected]:/$ sudo find . -type d -name phpmyadmin ./var/lib/mysql/phpmyadmin ./var/lib/phpmyadmin ./etc/phpmyadmin ./usr/share/phpmyadmin ./usr/share/dbconfig-common/scripts/phpmyadmin ./usr/share/dbconfig-common/data/phpmyadmin ./usr/share/doc/phpmyadmin 

All’interno dell’installazione predefinita di Ubuntu ( apt install phpmyadmin ) PhpMyAdmin è incluso (e abilitato) nella configurazione di Apache tramite questo file di configurazione aggiuntivo:

 /etc/apache2/conf-enabled/phpmyadmin.conf 

Questo file è un collegamento simbolico al file /etc/apache2/conf-available/phpmyadmin.conf e quando si digita a2enconf o a2disconf abilita o si disabilita questo collegamento simbolico.

Da parte sua, il file /etc/apache2/conf-enabled/phpmyadmin.conf è un collegamento simbolico al file /etc/phpmyadmin/apache.conf .

Secondo la discussione seguente, durante il processo di installazione qualcosa va storto e l’ultimo collegamento simbolico non viene creato.

La soluzione, fornita da @abalter, è la creazione manuale di questo collegamento simbolico:

 sudo ln -s /etc/phpmyadmin/apache.conf /etc/apache2/conf-available/phpmyadmin.conf 

Quindi abilita questo file di configurazione e riavvia Apache o ricarica la sua configurazione:

 sudo a2enconf phpmyadmin.conf sudo systemctl reload apache2.service # within Ubuntu 16.04 sudo service apache2 reload # within Ubuntu 14.04